Pluda (Cisl): i dati sulla contrattazione aziendale confermano la nostra impostazione

Nella nostra Provincia la contrattazione decentrata, aziendale e territoriale, funziona e si allarga. Ultima conferma in ordine di tempo viene dai dati del Ministero del Lavoro relativi al deposito telematico dei contratti ai fini della detassazione dei premi di produttività. Ad analizzarli è il Giornale di Brescia che dedicata al tema un’intera pagina. “Alla data del 16 agosto 2017 – scrive il quotidiano di via Solferino –nel bresciano sono state compilate 742 dichiarazioni di conformità (circa il 10% delle 7.261 depositate a livello regionale), di cui 418 valide: 376 sono di carattere aziendale e 42 di carattere territoriale”.

Nell’articolo è riassunta anche una dichiarazione del segretario Cisl Alberto Pluda, “per il quale – scrive il Giornale di Brescia – il risultato bresciano premia la linea della Cisl, «prima sostenitrice della necessità di valorizzare la produttività nel luogo in cui la si realizza». «Non c’è dubbio che ci abbiano aiutato le politiche concordate con il Governo, in primis la detassazione che ha dato il via a tutto il processo», continua Pluda indugiando sull’importanza di «mantenere questa linea», con premi di risultato che vanno in alcuni casi in busta paga e in altri in misure di welfare”.

Etichette: nessuna etichetta