Brescia quarta in Italia per numero di migranti
TORNA INDIETRO

Brescia quarta in Italia per numero di migranti

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 23 Giugno 2017

Dopo Roma (529mila), Milano (446mila) e Torino (221mila), Brescia (163.652) è la quarta provincia italiana per numero di migranti. È quanto emerge dal XXVI Rapporto Immigrazione di Caritas-Migrantes dal titolo “Nuove generazioni a confronto”, basato sui dati relativi al 2016.

Con 1.149.011 stranieri residenti (-0,3%rispetto all’anno precedente), la Lombardia è la regione più attrattiva dell’Italia: quasi un cittadino straniero su quattro, il 22,9% dei 5.026.153 che vivono regolarmente sul territorio italiano, risiede nella nostra regione.

“I dati mostrano che in Lombardia – ha sottolineato Luciano Gualzetti, direttore di Caritas Ambrosiana – sta avvenendo una progressiva integrazione della popolazione straniera. Gli immigrati arrivati negli anni passati acquisiscono la cittadinanza e diventano italiani“.

La Lombardia è la prima regione italiana anche per numero di matrimoni misti (17,4%) per occupati stranieri (22,8%), per presenza di imprese il cui titolare è extra-comunitario (18,9%). Gli alunni stranieri sono 203.979, pari 14,5%, della popolazione scolastica regionale. In Lombardia gli alunni nati nel nostro Paese ma senza cittadinanza italiana sono il 63,7% degli alunni stranieri.