Riconoscimento cittadino a Franco Castrezzati, la voce del 28 maggio 1974
TORNA INDIETRO

Riconoscimento cittadino a Franco Castrezzati, la voce del 28 maggio 1974

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 21 Maggio 2017

Nel densissimo programma delle manifestazioni per il 43° anniversario della strage di Piazza della Loggia, l’appuntamento quasi scompare, ma sarà uno dei momenti più intensi: la consegna di un riconoscimento della Città di Brescia a Franco Castrezzati, protagonista della Resistenza bresciana, sindacalista della Cisl e oratore della manifestazione sindacale antifascista che il 28 maggio del 1974 venne fermata dalla bomba che uccise 8 persone e ne ferì oltre cento.

Castrezzati, che il 21 aprile scorso ha compiuto 91 anni, riceverà dalle mani del sindaco Del Bono il “Grosso d’oro”, riproduzione della moneta battuta in epoca medioevale dal libero comune di Brescia.

La cerimonia avverrà nella Sala dei Giudici di Palazzo Loggia venerdì 26 maggio alle ore 18.