Eredi Gnutti, incontro al Ministero. Fim Cisl: l’azienda presenti un piano industriale

Il vescovo di Treviso incontra gli operai della IlnorIncontro oggi pomeriggio a Roma, al Ministero dello Sviluppo economico, sulla vertenza Ilnor, azienda che ha sede a Gardigiano in provincia di Venezia e che appartiene alla bresciana Eredi Gnutti Metalli Group. I circa 100 lavoratori sono in assemblea permanente (nella foto del quotidiano La Nuova Venezia il vescovo di Treviso che ha manifestato solidarietà agli operai) dopo la decisione della proprietà di sospendere la produzione per trasferirla in Lombardia.

Al tavolo ministeriale i sindacati sono tornati a chiedere all’azienda un piano industriale del Gruppo per capire come si intendono affrontare i problemi di mercato e di prodotto, “un piano – si legge in una nota della Fim Cisl bresciana – che riguarda anche il sito bresciano Eredi Gnutti, per il quale da tempo è stato chiesto alla direzione un confronto sulle prospettive industriali dello stabilimento“.

Al termine dell’incontro l’azienda si è impegnata a presentare il documento alla riconvocazione delle parti da parte del Ministero.

Etichette: , , , ,