Casa e territorio, Sicet a congresso
TORNA INDIETRO

Casa e territorio, Sicet a congresso

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 13 Febbraio 2017

Comincia la seconda settimana congressuale della Cisl bresciana. Dopo quelli di Cisl Università, Cisl Medici, Femca (tessile-chimica-gomma) e Filca (edilizia-legno-lapidei), martedì 14 febbraio sarà il Sicet a vivere il proprio congresso. “Sindacato, casa e territorio: vecchi problemi e nuove proposte” è il titolo scelto per fare il punto sui bisogni abitativi mai adeguatamente soddisfatti dall’edilizia residenziale pubblica. Con un paradosso sempre più evidente: cresce il numero delle famiglie che rischiano di perdere la casa o che rinunciano a trovare una sistemazione adeguata perché troppo onerosa, ma vi è una disponibilità di abitazioni come non si era mia vista in passato. La relazione introduttiva del congresso del Sindacato inquilini della Cisl – convocato nella sede cittadina di via Altipiani d’Asiago a partire dalle ore 14 – sarà proposta dal segretario generale, Fabrizio Esposito; seguirà il dibattito e, al termine, il voto per l’elezione del nuovo gruppo dirigente.