Un bresciano su quattro è pensionato. 335mila i vitalizi erogati dall’Inps nel 2016

Magasa: 142 abitanti, 94 pensionati. E’ il paese della provincia di Brescia con la maggiore incidenza di pensionati (66,2%) in relazione ai residenti. All’opposto di Magasa c’è il comune di Comezzano-Cizzago: 3.803 residenti, 659 pensionati (17,3%). Lo ha scritto ieri il Giornale di Brescia in un interessante approfondimento sui dati Inps del 2016.

“Nell’ultimo anno – scrive il quotidiano di via Solferino – l’Inps ha erogato nella provincia di Brescia oltre 353mila pensioni per un importo medio di poco superiore agli 890 euro (lordi) mensili. […] Almeno un bresciano su quattro, il 28% per la precisione, ha goduto di un vitalizio nel corso del 2016”.

Nell’elenco dei Comuni bresciani con un rapporto residenti/pensionati superiore al 40% ci sono – oltre a Magasa – Valvestino (65,8%), Capovalle (47,2%), Incudine (42,3%), Irma (43,9%), Lozio (41,5%), Monno (41,4%), Pertica Alta (45,3%), Pontevico (41,5%), Saviore dell’Adamello (45,1%) e Vione (40,2%).

Etichette: , , ,