Guarda la registrazione del convegno  E’ POSSIBILE SUPERARE L’OSTACOLO DELLE PAURE? clicca QUI

Italia settimo Paese dell’Unione Europea per welfare, pensioni e assistenza sociale
TORNA INDIETRO

Italia settimo Paese dell’Unione Europea per welfare, pensioni e assistenza sociale

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 26 Dicembre 2016

Secondo i dati diffusi da Eurostat, l’Italia è il settimo Paese tra i 28 dell’Unione europea a spendere di più rispetto al Pil su welfare, previdenza e assistenza sociale, con un 30% del Pil nel 2014.

Il livello più elevato è il 34,2% della Francia, seguita dalla Danimarca (33,5%) e dalla Finlandia (31,9%).

In Italia quasi i due terzi della spesa sociale vanno alle pensioni (il 58,6% del totale), mentre alle politiche per la famiglia va solo il 5,4%. Un terzo della spesa, il 29,4%, è su salute e invalidità, il 5,8% sulla disoccupazione e lo 0,8% sull’inclusione sociale.