Provincia e sindacati bresciani, incentivi alle assunzioni a tempo indeterminato

incentivi-occupazionali-over-45Quattro progetti a sostegno dei lavoratori che vivono situazioni di difficoltà occupazionale. Li ha messi a punto la Provincia di Brescia in collaborazione con Cgil Cisl Uil, stanziando complessivamente 600 mila euro.

 

 

INCENTIVI ALL’OCCUPAZIONE DI DONNE E UOMINI CON PIÙ DI 40 e 45 ANNI

Per le imprese che assumeranno a tempo indeterminato lavoratrici con più di 40 anni d’età e lavoratori con più di 45 anni, residenti in provincia disoccupati o inoccupati, la Provincia mette a disposizione incentivi di 5 mila euro per ogni singolo rapporto; complessivamente i fondi a copertura di questo progetto ammontano a 200 mila euro. La scadenza per la presentazione delle domande da parte delle aziende è il 30 aprile 2017.

ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATI DI PERSONE SVANTAGGIATE

Stessa scadenza (30 aprile 2017) e stesso requisito di fondo (assunzione a tempo indeterminato) per il progetto riguardante l’inserimento lavorativo di persone con svantaggio certificato (invalidi fisici o psichici, lavoratori che hanno superato problemi di alcol o di tossicodipendenza, ex detenuti o ex degenti di ospedali psichiatrici): si tratta di contributi alle imprese per 50 mila euro, 8 mila per ogni singolo contratto.

AIUTI ALLE FAMIGLIE DI GENITORI DISOCCUPATI

Le famiglie con almeno un genitore disoccupato da più di tre mesi potranno invece accedere a contributi per il trasporto pubblico dei figli (600 euro) o per l’acquisto di materiale scolastico (300 euro). L’intervento riguarda i ragazzi impegnati nell’obbligo scolastico ma anche i giovani che frequentano le superiori. La Provincia ha stanziato per questo obiettivo 150 mila euro. Le domande possono essere presentate fin d’ora: i contributi saranno erogati entro il 31 gennaio 2017.

PER I COMUNI

La Provincia ha poi autonomamente inserito nelle iniziative a sostegno dell’occupazione un finanziamento per la concessione di voucher ai Comuni che ne faranno richiesta per complessivi 200 mila euro; i voucher sono finalizzati a prestazioni di lavoro accessorio, integrativo o a sostegno del reddito. Questo segmento di interventi terminerà il 31 luglio 2017.

 

Per informazioni dettagliate sui bandi:
Settore Lavoro Provincia di Brescia 030 3749 678 / 601
lavoro@pec.provincia.bs.it

 

Etichette: , , , , ,