Il sindacato rilancia l’impegno a favore delle popolazioni terremotate
TORNA INDIETRO

Il sindacato rilancia l’impegno a favore delle popolazioni terremotate

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 7 Settembre 2016

una-tendopoli-nelle-zone-colpite-dal-terremotoCgil Cisl Uil rilanciano il Fondo di solidarietà creato per dare un aiuto concreto alle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto di fine agosto. Lo fanno attraverso una locandina destinata a tutti i luoghi di lavoro in cui si ricordano le modalità per far arrivare sostegno alle migliaia di persone rimaste senza casa.

Ad alimentare il Fondo di solidarietà sono contributi volontari da parte dei lavoratori di tutto il territorio nazionale, pari a un’ora di lavoro; le imprese verseranno un contributo equivalente per ogni lavoratore.

Tutti i contributi confluiscono su un conto corrente appositamente aperto presso la Banca Monte Paschi di Siena (Codice IBAN: IT94V0103003201000002589031). La raccolta fondi terminerà il 31 gennaio 2017

clicca-qui-per-scaricare-la-locandina-in-formato-jpeg