Video e foto della manifestazione di ieri mattina
in Piazza Duomo a Milano clicca QUI

Per le famiglie in difficoltà, al via da domani le domande di “Sostegno per l’inclusione sociale”
TORNA INDIETRO

Per le famiglie in difficoltà, al via da domani le domande di “Sostegno per l’inclusione sociale”

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 1 Settembre 2016

family-puzzle2Da domani, venerdì 2 settembre, le famiglie in condizioni di fragilità sociale e disagio economico potranno presentare domanda di ammissione al Sostegno per l’Inclusione Attiva. La misura riguarda situazioni familiari nelle quali almeno un componente sia minorenne oppure siano presenti un figlio disabile o una donna in stato di gravidanza accertata, con un Isee inferiore o uguale a 3.000 euro, l’assenza di altri trattamenti economici rilevanti o di strumenti di sostegno al reddito dei disoccupati.

Il beneficio economico va da 80 a 400 euro mensili, è concesso bimestralmente e dura un anno. L`erogazione del beneficio viene attivata dal bimestre successivo a quello di presentazione della domanda; pertanto, per potervi accedere già dal primo bimestre (novembre-dicembre 2016), i cittadini avranno tempo fino al 31 ottobre 2016 per presentare la domanda, secondo le modalità stabilite dal proprio Comune di residenza. Non è comunque prevista una scadenza per la presentazione delle domande, che potranno quindi essere presentate anche nei bimestri successivi.

Il Sostegno per l’Inclusione Attiva anticipa alcuni contenuti della legge delega per il contrasto alla povertà il cui iter parlamentare è ancora i corso.