Enti locali, decreto legge da correggere. Il 22 luglio iniziative sindacali in tutte le regioni
TORNA INDIETRO

Enti locali, decreto legge da correggere. Il 22 luglio iniziative sindacali in tutte le regioni

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 12 Luglio 2016

uffici-comunaliIl decreto legge sugli Enti locali all’esame della commissione Bilancio della Camera dei Deputati, nonostante affronti alcune questioni da tempo sollevate dalle organizzazioni sindacali, non dà soluzione però ad alcune problematiche nevralgiche per il sistema delle autonomie locali”. Per questo Cisl Funzione pubblica, Fp Cgil e Uil Fp annunciano per il 22 luglio una nuova giornata di iniziative di mobilitazione in tutte le regioni.

Chiediamo al Parlamento di intervenire in fase di conversione del decreto – scrivono i sindacati in una nota diffusa oggi – per risolvere una volta per tutte i problemi della sostenibilità finanziaria degli enti di area vasta e delle città metropolitane, dei tagli al salario accessorio al personale, del turn-over che va riavviato in tutti gli enti della pubblica amministrazione e dei precari delle Province che non solo non hanno prospettive di stabilizzazione ma rischiano anche di non ottenere alcuna proroga dei contratti attualmente in essere che scadranno il 31 dicembre 2016”.

 

clicca qui per scaricare il volantino della giornata di mobilitazione