Ricordi e persone che continuano a testimoniare l’attualità dei valori della Resistenza
TORNA INDIETRO

Ricordi e persone che continuano a testimoniare l’attualità dei valori della Resistenza

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 25 Aprile 2016

i 90 anni di agape nulli, staffetta partigiana, nella fotografia del Giornale di BresciaNella giornata del 71° anniversario della Liberazione l’attualità e i valori della Resistenza vengono ricordati attraverso diverse cerimonie e manifestazioni. Lo facciamo anche noi attraverso il ricordo di alcuni protagonisti della lotta per la liberazione dal nazifascismo.

 

 

La bella pagina dedicata dal Giornale di Brescia ad Agape Nulli, presidente delle Fiamme Verdi di Brescia, alla vigilia del suo novantesimo compleanno.

DA STAFFETTA A VOCE NELLE SCUOLE. UNA VITA PER LA RESISTENZA

 

A Cividate Camuno si è tenuto nei giorni scorsi un convegno dedicato a due straordinarie figure della Resistenza in Valle Camonica.

Ricordo di don Carlo Comensoli e Salva Gelfi

 

 

Dei valori che portarono alla Liberazione ha parlato anche Savino Pezzotta, già segretario generale della Cisl, intervenendo il 30 gennaio scorso a Breno ad una manifestazione promossa in occasione della “Giornata della memoria” e dedicata ai deportati e prigionieri militari italiani portati nei campi di concentramento nazisti. Il padre di Pezzotta era uno di quelli: grazie alle ricerche di Roberto Zamboni che da oltre vent’anni si dedica a questo, Pezzotta ha ritrovato la sepoltura del padre in un cimitero in Polonia. Profonde e toccanti le riflessioni dell’ex sindacalista.

Gli internati militari che dissero NO al fascismo