Dispersione scolastica, problema di tutti. Leggi di più

I tuoi diritti, il mio contratto. Sciopero generale dei lavoratori pubblici lombardi
TORNA INDIETRO

I tuoi diritti, il mio contratto. Sciopero generale dei lavoratori pubblici lombardi

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 13 Marzo 2016

particolare volantino sciopero 7.4.2016Giovedì 7 aprile sarà giornata di sciopero generale regionale per i lavoratori del pubblico impiego. “In questi anni – spiegano Cisl Funzione pubblica, Fp Cgil e Uil Fpl – il mancato rinnovo degli stipendi ha fatto da calmiere della spesa pubblica, sulla pelle di lavoratori che in sei anni hanno perso il 20% del potere d’acquisto. Una scorciatoia con la quale il Governo ha penalizzando i dipendenti pubblici e quelli privati addetti ai servizi di pubblica utilità”.

INSUFFICIENTI GLI STANZIAMENTI NELLA LEGGE DI STABILITà

“Come se non bastasse -aggiungono le organizzazioni sindacali confederali – la legge di stabilità per il 2016 ha stanziato solo 300 milioni di euro per i contratti pubblici, insufficienti a dimostrare la reale volontà di avviare la stagione dei rinnovi per oltre 3 milioni di lavoratrici e lavoratori. Ma al Paese servono contratti innovativi per migliorare la qualità dei servizi riconoscendo il valore del lavoro”

Da qui la proclamazione dello sciopero generale regionale, per chiedere, oltre al rafforzamento della contrattazione integrativa, che i nuovi contratti nazionali tornino a essere gli strumenti di regolazione dei rapporti di lavoro, che garantiscano il potere d’acquisto delle retribuzioni”.

LA MANIFESTAZIONE

Lo sciopero generale sarà sottolineato da una manifestazione a Milano con il concentramento alle 10 in piazza Duca D’Aosta. Il corteo si concluderà sotto Palazzo Lombardia. Al comizio finale parteciperanno i segretari generali nazionali di categoria.

 

CLICCA QUI PER SCARICARE IL VOLANTINO DELLO SCIOPERO GENERALE DEL 7 APRILE