Perché sia davvero un buon Natale

natale_lavoroNatale è un messaggio di fraternità ed il suo verbo non può che essere condividere. Lo scrive il segretario provinciale della Cisl di Brescia, Enzo Torri, negli auguri indirizzati questa mattina ad iscritti, amici, collaboratori e dirigenti dell’organizzazione.

 

 

 

IL LAVORO – “Il nostro pensiero – scrive Torri – è per chi mette ogni giorno il proprio impegno a difesa del lavoro che c’è, a chi teme di perderlo nella precarietà della propria occupazione, a chi non rinuncia a cercare il lavoro che ancora non ha, a chi ha bisogno di un sostegno per sé e la sua famiglia“.

LA CONDIVISIONE – “Natale è un messaggio di fraternità – continua il leader della Cisl bresciana – ed il suo verbo non può che essere condividere. Per questo non possiamo non pensare anche alle moltitudini che nel mondo fuggono dalle guerre e dalla miseria nella speranza di trovare qualche angolo di mondo che offra loro un’opportunità di futuro.

UNO SGUARDO AMPIO – “Sono scenari complessi che chiedono ad ognuno uno sguardo meno condizionato dall’istante che viviamo, per avere una visione più completa che sappia interpretare in modo più consapevole quanto accade per trovare le risposte più efficaci“.

IL QUOTIDIANO – “E’ la quotidianità che ognuno di noi vive nell’affrontare, nei nostri diversi ruoli, il difficile compito della rappresentanza dei soggetti più deboli in questa società che cercano ancora in noi, nel sindacato, nella Cisl, un sostegno, una vicinanza, spesso anche il solo ascolto dei loro problemi“.

CONCRETEZZA  E SPERANZA – “Abbiamo la consapevolezza delle difficoltà esistenti: cerchiamo ogni giorno di affrontarle a viso aperto, senza abbatterci per gli inevitabili insuccessi e senza esaltarci quando riusciamo a costruire risposte efficaci. Con lo stesso atteggiamento di buon senso e di realismo dobbiamo saper cogliere i segnali positivi che il quadro economico ci consegna, per continuare a generare una speranza figlia delle azioni che ognuno può mettere in campo, senza attendere che siano sempre gli altri a doversi assumere le responsabilità che sono di tutti, di ognuno di noi.

Questo è il mio augurio per Natale – conclude Torri – insieme a quello per il un nuovo anno che possa essere motivo di rinnovata fiducia nel futuro“.

 

 

 

Etichette: , ,

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511