La Cisl per gli Amministratori di sostegno | Scopri di più

Nuova giornata di sciopero nel commercio
TORNA INDIETRO

Nuova giornata di sciopero nel commercio

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 19 Dicembre 2015

sciopero commercio 19 dicmebre 2015Caro cliente, oggi i dipendenti delle imprese che aderiscono a Federdistribuzione, a Confesercenti e alle imprese della distribuzione cooperativa scioperano”. Comincia così il volantino che viene distribuito all’ingresso dei negozi e dei centri commerciali. I lavoratori spiegano le ragioni della protesta: “Da due anni sono aperte le trattative per il rinnovo del contratto nazionale e l’unica strategia che le imprese continuano a portare avanti è quella di risparmiare su chi lavora”. E questo non è giusto per chi ogni giorno svolge con dedizione il proprio lavoro. “Siamo consapevoli di creare qualche disagio – termina il volantino – ma siamo certi che il cliente comprenderà che non c’è altro modo per farsi ascoltare, siamo sicuri che anche il cliente vuole entrare in punti vendita in cui è certo che la dignità di chi lavora non sia messa in discussione”.

 

 

Quella di oggi – caratterizzata da una manifestazione nazionale a Milano – è la seconda giornata di mobilitazione dopo quella del 7 novembre scorso, alla quale non è purtroppo seguita l’auspicata ripresa dei negoziati né è stato individuato un punto di mediazione per giungere al rinnovo dei contratti.