La Cisl per gli Amministratori di sostegno | Scopri di più

Licenziamenti collettivi in calo in Lombardia
TORNA INDIETRO

Licenziamenti collettivi in calo in Lombardia

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 16 Dicembre 2015

dati sui licenziamenti collettiviIl totale degli iscritti alle liste di mobilità nel mese di novembre 2015, in Lombardia è 1.256 lavoratori licenziati; il numero maggiore si è avuto a Milano (361), Brescia (174), Monza Brianza (147), Bergamo (138). Lo comunica il Dipartimento mercato del lavoro della Cisl regionale riepilogando quanto registrato dalla Sottocommissione permanente mobilità/ammortizzatori sociali di Regione Lombardia.

Si tratta comunque di dati in flessione sia rispetto al mese precedente (ad ottobre nella nostra regione i lavoratori licenziati erano 2.094 ) che rispetto a novembre dello scorso anno (2.467 lavoratori licenziati).

Dall’inizio del 2015 – conclude la nota sindacale – registriamo a oggi un totale di 25.458 lavoratori licenziati – considerando sempre che gli iscritti nel mese di gennaio 2015 comprendono anche quelli del dicembre 2014 – contro un totale di 26.028 licenziati del 2014“.