Remog, forzature da prima pagina. Il Giornale di Brescia apre sulla vertenza
TORNA INDIETRO

Remog, forzature da prima pagina. Il Giornale di Brescia apre sulla vertenza

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 3 Ottobre 2015

E’ una foto racconta tanto quanto le parole quella scelta dal Giornale di Brescia per la prima pagina di questa mattina con il titolo: “La catena dei lavoratori alla Remog”.

Il giornale ricostruisce passo passo quanto accaduto la notte scorsa – di cui il nostro sito ha dato conto fin da ieri – con il tentativo della nuova proprietà, la multinazionale tedesca Wegmann, di completare di soppiatto il trasferimento dei macchinari e privare i lavoratori – 26 quelli che l’azienda intende licenziare – dell’unica leva che hanno a disposizione per sperare in un esito positivo della trattativa in corso sugli ammortizzatori sociali e il sostegno alla mobilità.

 

I 26 della Remog non si rassegnano (Giornale di Brescia 3.10.2015)

 

remog 470X250