Stipendi d’oro ai vertici nazionali? La Cisl di Brescia: occorre chiarezza! Da anni i nostri stipendi sono on line
TORNA INDIETRO

Stipendi d’oro ai vertici nazionali? La Cisl di Brescia: occorre chiarezza! Da anni i nostri stipendi sono on line

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 11 Agosto 2015

“I comportamenti scorretti vanno verificati e perseguiti. Dico subito però che queste posizioni, individuate a quanto sembra a livelli molto precisi e circoscritti, non possono essere usate per gettare fango su un’organizzazione fatta di persone che ogni giorno fanno sindacato con passione e impegno con stipendi che, per quanto ci riguarda come Cisl di Brescia, sono pubblici da diversi anni”.

Enzo Torri, segretario provinciale della Cisl, commenta così la pubblicazione della denuncia di un iscritto per le retribuzioni di qualche dirigente nazionale.

Nel nostro sito internet, aprendo la cartella sulla Segreteria chiunque può vedere il mio stipendio, quello dei miei colleghi e quello degli operatori che lavorano nell’organizzazione. Valgono a Brescia come in qualsiasi altra parte d’Italia perché in Cisl, per tutti, le retribuzioni sono da sempre regolate da normative nazionali che stabiliscono i tetti massimi per incarico. A maggior ragione dunque, chi si è messo fuori dalle norme è doveroso che ne renda conto nella maniera più chiara e più urgente”.

 

Quanto guadagna chi lavora alla Cisl di Brescia