Giornata della donna: stasera al Piccolo Teatro di Manerbio “Due Partite”
TORNA INDIETRO

Giornata della donna: stasera al Piccolo Teatro di Manerbio “Due Partite”

2 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 7 Marzo 2015

due-partite-gallery

A Manerbio la “Giornata della donna” comincia a teatro. Questa sera, sabato 7 marzo (ore 20,30), nel Piccolo Teatro in piazza Cesare Battisti, il gruppo “Ribalta pazza” mette in scena “Due partite“, una pièce tratta dall’omonimo libro di Cristina Comencini.

La storia di due generazioni di donne intorno a un tavolo: si gioca a carte e si portano i crucci, le gioie, le ansie, gli sgomenti delle vite coniugali, in una sequenza di confidenze che diventa apologo sull’anima femminile. A promuovere la serata è il Coordinamento Donne Pensionate di Cgil Cisl Uil.

 

Quella di Manerbio è una delle proposte di teatro, musica e cinema che vedono coinvolta la Cisl in occasione della “Giornata internazionale della donna”.

La ricorrenza dell’8 marzo ha molteplici sfaccettature: se da un lato ricorda le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, dall’altro invita a riflettere e ad agire contro le discriminazioni e le violenze di cui sono oggetto in molte parti del mondo [QUI le informazioni sulla campagna Cisl per le donne pakistane]. Una giornata dunque che unisce pensieri e festa.

 

Prossimi appuntamenti a Carpenedolo e a Brescia.

 

CARPENEDOLO – MOSTRA, LIBRI, CIBO E FILM
una scena del filmDomenica 8 marzo (a partire dalle ore 10) negli spazi del Palazzo Deodato Laffranchi di Carpenedolo, sono in programma una mostra ideata dalla Pinacoteca internazionale dell’età evolutiva “Aldo Cibaldi” di Rezzato che prende spunto dai temi di Expo 2015, bancarelle di libri e di prodotti del mercato equo e solidale.

E’ prevista anche la proiezione del film “Amore, cucina e curry” in cui il regista Lasse Mallstrom racconta il sogno del protagonista di diventare un famoso chef. Tra i promotori c’è il Coordinamento Donne Pensionate Cisl.

 

BRESCIA FESTA CON L’OPERETTA
operetta la vedova allegraLunedì 9 marzo (con un doppio spettacolo, alle 15,30 e alle 20,30) al Teatro Sociale di Brescia – per iniziativa del Coordinamento Donne Pensionate di Cgil Cisl Uil – la compagnia teatrale di Corrado Abbati ripropone “La Vedova Allegra” di Franz Lehár.