Non autosufficienza: proroga di un mese per le domande a “Home care premium”
TORNA INDIETRO
fnpfp

Non autosufficienza: proroga di un mese per le domande a “Home care premium”

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 27 Febbraio 2015

Home careScadeva oggi ma è stato prorogato al 31 marzo il termine per la presentazione delle domande di ammissione ai contributi del progetto “Home care premium” promosso dall’Inps per dipendenti e pensionati pubblici iscritti alla gestione ex Inpdap.

Si tratta di un insieme di servizi finalizzati al sostegno delle persone e delle famiglie che devono affrontare i problemi della non autosufficienza residenti nei Comuni di Brescia e Collebeato: un contributo economico fino a un massimo di 1200 euro mensili; accesso alle prestazioni integrative erogate dal Comune come pasti a domicilio, servizi professionali e utilizzo dei centri diurni.

Per ottenere questi benefici è necessario presentare una domanda attraverso un appuntamento da fissare allo Sportello sociale del Comune di Brescia telefonando allo 030 2977 611 / 612 (oppure on line all’indirizzo www.indap.gov.it).

Il progetto è finanziato dal Fondo Credito derivante dal prelievo sulle retribuzioni del personale della pubblica amministrazione in servizio.

 

La scheda sintetica del progetto