Saldi dal 3 gennaio. Adiconsum invita a cautelarsi
TORNA INDIETRO

Saldi dal 3 gennaio. Adiconsum invita a cautelarsi

2 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 29 Dicembre 2014

saldiLa stagione dei saldi invernali 2015 in Lombardia inizierà in anticipo rispetto al previsto, il 3 gennaio invece del 5. La Giunta regionale ha deliberato in tal senso  “per sostenere il commercio – si legge nel dispositivo –  in questo momento di preoccupante contrazione dei consumi”.

Ma le difficoltà del commercio hanno spinto tanti negozianti a sviluppare strategie di marketing basate sulla fidelizzazione dei clienti ai quali, attraverso sms e mail, vengono riservati vantaggi speciali. “In sostanza – osserva Giuseppe Vilardi, responsabile di Adiconsum Brescia, l’associazione dei consumatori promossa dalla Cisl – il via ufficiale ai saldi invernali è stato abbondantemente anticipato. Ma se le strategie di fidelizzazione del cliente sono in fondo una garanzia di qualità e di affidabilità anche per i consumatori, non sempre queste condizioni sono generalizzate nella stagione dei saldi. Per evitare che la ricerca di un buon affare si trasformi in una delusione, Adiconsum rilancia un semplice vademecum che mette al riparo da tranelli e brutte sorprese”. Una piccola “assicurazione saldi” in dieci punti:

Se poi, nonostante tutte le attenzioni, si incappa nel commerciante che si rifiuta di cambiare un articolo difettoso in saldo o che si rifiuta di restituirei soldi – conclude Vilardi – il consiglio è quello di rivolgersi immediatamente alla Polizia Municipale. Adiconsum è a disposizione per fornire informazioni e assistenza”.