Edilizia: formazione, lavoro, sicurezza, ricerca. Brescia fa sistema con un nuovo ente

scuole ediliNasce un nuovo ente a Brescia a servizio dei lavoratori delle costruzioni. Si chiamerà ESEB (Ente Sistema Edilizia Brescia) e riunirà, come previsto dalla contrattazione nazionale, le competenze oggi in capo al Comitato paritetico territoriale per quanto riguarda la formazione alla sicurezza e alla Scuola edile per il versante della formazione tecnico-professionale.

Il valore aggiunto del nuovo ente sarà la Borsa Lavoro Edile Nazionale (www.blen.it) un sistema di servizi online per facilitare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro nel settore delle costruzioni e aumentare le competenze dei lavoratori, favorendone la ricollocazione sul mercato.

A Brescia nel 2008 l’edilizia occupava circa 28.000 lavoratori. In sei anni la crisi ne ha cancellati oltre 10.000. La nuova piattaforma è pensata in particolare per loro e il primo atto di ESEB sarà la raccolta dei dati per intercettare i disoccupati del settore

Altri impegni del nuovo ente sono la ricerca, lo sviluppo, il trasferimento tecnologico. L’obiettivo è proporre soluzioni avanzate alle amministrazioni in tema di risparmio energetico, di recupero e minore consumo del territorio.

Il settore di formazione tecnico-professionale (Scuola edile) vede impegnati 30 dipendenti sulle sedi di Brescia e di Breno che gestiscono i corsi per 150 ragazzi dai 14 ai 18 anni; molto significativi anche i numeri dei corsi per gli adulti che quest’anno hanno coinvolto 3.600 persone.

Con i suoi 7 dipendenti, invece, il Comitato paritetico territoriale assicura il controllo nei cantieri per il rispetto delle norme di sicurezza e l’organizzazione dei corsi per imprenditori, responsabili della sicurezza e operai, che quest’anno hanno toccato 162 imprese e 600 lavoratori.

Presidente di ESEB è Angelo Deldossi coadiuvato da Primo Ider, Roberto Bocchio (in rappresentanza delle organizzazioni sindacali delle costruzioni di Cgil Cisl Uil) e Hibrahim Niane; il Consiglio di amministrazione è composto da 18 membri.

 

Etichette: , , ,

CISL BRESCIA: Uffici aperti. Accessi in sicurezza regolati su prenotazione allo 030 3844 511