Ideal Standard Orcenigo: raggiunto l’accordo, evitati licenziamenti
TORNA INDIETRO

Ideal Standard Orcenigo: raggiunto l’accordo, evitati licenziamenti

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 22 Luglio 2014

manifestazione alla ideal standard di orcenigoE’ stato raggiunto questa sera al Ministero del Lavoro l’accordo per scongiurare il licenziamento dei 399 dipendenti dello stabilimento Ideal Standard di Orcenico di Zoppola, per il quale lo scorso 15 luglio si erano mobilitati i 1.450 lavoratori del Gruppo industriale nelle sedi di Orcenigo, Trichiana (Belluno), Roccasecca (Frosinone), Bassano Bresciano (Brescia) e Milano.

Ci sono volute undici ore di trattativa per mettere nero su bianco il futuro dello stabilimento friulano che verrà rilevato dai lavoratori attraverso il cosiddetto workers buyout. Concretamente si tratta della nascita di una cooperativa – che si chiamerà “Idelscala” – che avrà il pieno supporto di Ideal Standard relativamente alla cessione dello stabilimento e di parte dei macchinari.

Contemporaneamente l’azienda ha presentato domanda per l’attivazione della Cassa Integrazione Straordinaria in deroga sospendendo tuti i licenziamenti. I lavoratori potranno accedere alla mobilità volontaria incentivata o aderire alla cooperativa: