Alla stretta finale il “Patto per Brescia”

CISL decennale nuova sedeStretta finale per il confronto tra sindacati e imprenditori impegnati a definire un “patto per Brescia”, impegni e disponibilità per creare le condizioni necessarie ad accompagnare quella ripresa economica e produttiva che può e deve garantire lavoro e occupazione.

Ne discute domani, lunedì 7 luglio, il Consiglio generale della Cisl bresciana convocato alle 9,30 nell’Auditorium della sede cittadina di via Altipiano d’Asiago. Il gruppo dirigente del sindacato è chiamato ad una valutazione complessiva sui contenuti del percorso avviato ormai da diversi mesi che potrebbe portare alla firma di un documento che ridisegna il quadro delle relazioni industriali nella nostra provincia.

La riunione – alla quale parteciperà il segretario confederale Maurizio Petriccioli – sarà anche l’occasione per dare il via a livello locale alla piattaforma su fisco e previdenza approvata unitariamente dagli esecutivi nazionali di Cgil Cisl Uil, preparando le assemblee che nel mese di luglio si svolgeranno nei luoghi di lavoro.

Etichette: , , , ,