Nessuno tocchi l’amore. Per la Festa della donna un recital contro ogni violenza

ammazzate“Nessuno tocchi l’amore”. Prende a prestito il titolo di una canzone di Renato Zero il recital che il Gruppo Giovani 2000 di Rezzato proporrà venerdì 7 marzo (ore 18,30) nell’Auditorium della Cisl di Brescia. Uno percorso fatto di musica e di parole per raccontare la storia di donne uccise per mano dei loro compagni, amici, amanti.

La Cisl di Brescia – insieme al suo Coordinamento femminile – prosegue così nelle iniziative di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne [dalle bandiere/manifesto al convegno fino ai gesti simbolici], collocando non a caso alla vigilia della festa a loro dedicata un’occasione per continuare a pensare e ad agire per mettere fine alla drammatica realtà del femminicidio.

La regia dello spettacolo [scarica la locandina] è di Gisella Brunetti, l’elaborazione delle musiche di Mauro Stabile.

L’Auditorium Cisl è in via Altipiano d’Asiago, 3 a Brescia

Etichette: , , , , ,