Professori precari senza stipendio da tre mesi

classe_lezione_profR400_thumb400x275Senza stipendio per un problema informatico. Si trovano in questa situazione i docenti a tempo determinato della scuola che da tre mesi non ricevono compenso per il loro lavoro. Ad andare in tilt è stato il programma che gestisce a livello nazionale l’erogazione degli stipendi per il personale precario della scuola.

Intervistata in proposito dal Giornale di Brescia, Luisa Treccani, Segretario generale della Cisl Scuola di Brescia, ha spiegato che se il problema non verrà risolto in tempi brevissimi “il sindacato è pronto a procedere con soluzioni estreme ma necessarie, chiedendo l’ingiunzione di pagamento“.

In tutto questo pasticcio la buona notizia è che per una volta la questione non è legata alla mancanza di risorse: “I fondi alle istituzioni scolastiche sono già stati assegnati – ha detto ancora la sindacalista – 80 milioni per il 2013 e 150 per il 2014“.

Prof precari senza stipendio da ottobre (Giornale di Brescia 11.1.2014)

Etichette: , , , ,