La Cisl per gli Amministratori di sostegno | Scopri di più

Nuova manifestazione sindacale unitaria per modificare la Legge di stabilità
TORNA INDIETRO

Nuova manifestazione sindacale unitaria per modificare la Legge di stabilità

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 7 Dicembre 2013

Dopo lo sciopero generale di novembre, Cgil, Cisl, Uil tornano in piazza il 14 dicembre. Ritengono necessario che si riapra il confronto con il Parlamento e il Governo sulla Legge di stabilità. A Milano si terrà una manifestazione regionale cui interverranno i segretari generali di Cgil, Cisl, Uil Lombardia.

I sindacati sollecitano, tra l’altro, una significativa riduzione della pressione fiscale sul lavoro, e un aumento delle detrazioni per le lavoratrici e i lavoratori dipendenti e per i pensionati, con una diminuzione del carico per le imprese che assumono e investono.

Affermano poi la necessità che si torni indietro sulla decisione di tagliare le risorse agli ammortizzatori in deroga e ai contratti di solidarietà, unici strumenti di contrasto alla crisi e di garanzia di sostegno al reddito per chi perde il posto di lavoro, e che si crei occupazione con interventi efficaci, per dare una speranza di lavoro ai giovani.

Il volantino unitario di Cgil Cisl Uil Lombardia

Ascolta e guarda lo spot radiofonico e televisivo