Brescia, 15 novembre: sciopero generale per modificare la Legge di stabilità

La mobilitazione proclamata da Cgil Cisl Uil per chiedere a Governo e Parlamento modifiche alla Legge di stabilità, si tradurrà nel bresciano in uno sciopero generale di 4 ore che avrà luogo venerdì 15 novembre. Lo hanno deciso questa mattina i Segretari generali Damiano Galletti (Cgil), Enzo Torri (Cisl), Daniele Bailo (Uil), rimandando ad una conferenza stampa convocata per mercoledì mattina nella sede provinciale della Cisl l’illustrazione delle modalità e la presentazione di un documento sui temi territoriali che lo sciopero intende sottolineare.

Etichette: , ,