Guarda la registrazione del convegno  E’ POSSIBILE SUPERARE L’OSTACOLO DELLE PAURE? clicca QUI

Sciopero dei bancari, adesioni fino al 90%
TORNA INDIETRO

Sciopero dei bancari, adesioni fino al 90%

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 31 Ottobre 2013

Percentuali di adesione altissime allo sciopero di oggi dei lavoratori delle banche. Le prime rilevazioni della Fiba Cisl parlano di una partecipazione che si attesta tra l’85 e il 90% dei dipendenti, mentre le filiali e le agenzie rimaste chiuse sono il 92% del totale.

E’ un’indicazione chiara della determinazione dei bancari a non accettare la disdetta unilaterale e anticipata dei contratti nazionali presentata dall’Associazione deli istituti di credito, e della volontà al mantenimento del fondo di solidarietà, contro le minacce di nuovi tagli a occupazione e retribuzioni.

E se oggi i disagi sono stati ridotti al minino, considerato anche che la data scelta per lo sciopero non coincide con scadenze che richiedono l’intervento di sportellisti e addetti specializzati, non sarà così in futuro. Lo sciopero di oggi è anche un banco di prova per le prossime proteste che potrebbero accompagnare la vertenza qualora non ci fosse una netta inversione nella linea dell’Abi.