INPS, rientra la protesta. Sui fondi per la produttività c’è l’impegno del Ministero

inps bresciaLa mobilitazione dei lavoratori dell’INPS ottiene un primo positivo risultato. Il Ministero dell’Economia e delle Finanze si è impegnato oggi a tutelare anche per quest’anno i fondi per la produttività. La notizia è arrivata nel pomeriggio dopo che in mattinata – mentre in tutta Italia, a Milano per la Lombardia, erano in corso presidi e manifestazioni – il Ministero aveva convocato le organizzazioni sindacali.

È un importante passo in avanti – scrivono in una nota congiunta i sindacati della Funzione Pubblica di Cgil, Cisl, Uil e Cisal – che mette interrompe per il momento la mobilitazione di queste ultime settimane, messa in atto per scongiurare il rischio di una riduzione dei salari dei lavoratori e del livello dei servizi che l’Inps ha sinora garantito. Un livello di servizi mantenuto anche grazie al finanziamento di quei ‘progetti speciali’ che la bocciatura da parte del Ministero del piano di riduzione della spesa varato dall’Istituto aveva seriamente messo in discussione”.

Etichette: , , ,