Anteas e i suoi volontari per il buon funzionamento degli uffici giudiziari

palazzo di giustizia di bresciaE’ operativa la convenzione siglata lo scorso luglio tra il Tribunale e la Rete Ads Brescia che prevede l’intervento di volontari – nello specifico quelli di Anteas, Aval, Anffas e Alleanza per la Salute Mentale – per coadiuvare il personale della Cancelleria della Volontaria Giurisdizione.

Le attività oggetto della convenzione vanno dalla movimentazione dei fascicoli alla loro catalogazione e sono funzionali a contribuire all’efficace funzionamento dell’ufficio giudiziario.

I volontari garantiranno la loro presenza per un minimo di tre mattine a settimana, per un totale di dodici ore settimanali.

Accanto all’investimento nella diffusione territoriale di servizi al cittadino, che si è concretizzato in otto sportelli attivi sul territorio provinciale, la Rete AdS Brescia entra nel “cuore” della protezione giuridica, mettendosi al servizio del cittadino, al fianco della Volontaria Giurisdizione.

Una scelta importante, soprattutto in questa fase con il trasferimento sul Tribunale di Brescia della mole di lavoro delle sedi decentrate che sono state chiuse.

Etichette: , , ,