“Percorri la pace”, da Brescia a Sarajevo per dire no alla guerra

Partenza bici percorri la paceIl Segretario generale Enzo Torri ha portato questa mattina in Piazza Loggia il saluto della Cisl bresciana ai partecipanti all’iniziativa “Percorri la pace” promossa dalla Consulta per la pace del Comune di Brescia, da Pax Christi e Acli.

Più di 80 persone, chi a piedi chi in bicicletta, si sono messe in viaggio verso Sarajevo, città simbolo di una umanità assediata dalla guerra e dalla violenza. “Percorri la pace” assume un particolare significato in vista della giornata di riflessione e di mobilitazione indetta da Papa Francesco per la giornata di sabato 7 settembre.

Lo ha sottolineato Torri, ricordando la necessità dell’impegno di tutti per fermare le opzioni militari oggi in campo attorno alla crisi siriana affidando alla diplomazia e al dialogo il compito di affrontare e risolvere le tensioni e le controversie internazionali.

Anche il Sindaco di Brescia, Emilio Del Bono, ha voluto essere presente alla partenza di “Percorri la pace” pedalando per un breve tratto con i partecipanti alla manifestazione.

Etichette: , , , ,