Fim Cisl e Rsu firmano l’accordo per il premio di risultato alla OMR

OMR1E’ stato sottoscritto oggi dalla Fim Cisl Brescia e da tutta la Rsu della OMR di Rezzato l’accordo per il rinnovo del premio di risultato dopo il voto di mandato dei lavoratori ottenuto prima del periodo feriale.

L’intesa prevede per i 360 dipendenti dello stabilimento di Rezzato un premio di risultato della durata triennale pari 3.100 euro legato al raggiungimento di tre obiettivi: produttività, qualità interna e reso clienti.
A questo premio si aggiunge come moltiplicatore il parametro di assiduità che può portare al raddoppio della cifra per un totale massimo di 6.200 euro.

L’accordo prevede inoltre una intesa anche su temi di carattere normativo, dal miglioramento in ambito di ambiente e sicurezza alla formazione professionale, fino a percorsi di stabilizzazione con un percorso preferenziale in caso di assunzioni a tempo indeterminato per i lavoratori precari già in precedenza utilizzati.

La Fim esprime un giudizio positivo dell’intesa raggiunta al termine di lunga trattativa, che permette ai lavoratori di vedere rinnovato un premio scaduto da un anno e mezzo in coerenza con gli accordi confederali vigenti e l’attuale contratto nazionale.

Etichette: , , ,