Vacanze, low-cost e alternative. Risparmiare si può ricorda Adiconsum

Vacanza-Low-Cost-In-FamigliaSempre più brevi e sempre più acquistate online. Sono le due principali caratteristiche delle vacanze degli italiani.

Lo rileva l’Osservatorio Politecnico di Milano-Netcomm – consorzio di aziende per il commercio elettronico – sottolineando che la vendita dei biglietti per il trasporto avviene online per il 70% dei casi, seguita dalle prenotazioni alberghiere (25%) e dai pacchetti turistici.

Per una vacanza low-cost Adiconsum, l’associazione dei consumatori promossa dalla Cisl, ricorda alcuni accorgimenti e suggerimenti:

•partire insieme ad altre famiglie e condividere case vacanza più grandi;

•realizzare uno scambio di casa a costo zero con altre famiglie;

•scegliere tipologie di ospitalità extra-alberghiera (affitta-camere, conventi, agriturismi;

•scegliere viaggi in destinazioni meno pubblicizzate e richieste;

•utilizzare i coupon del social shopping;

•scegliere i periodi di media o bassa stagione.

Etichette: , , , ,