Bustone Inps. C´è la proroga dei termini, consegna entro ottobre

lettere-inpsIn merito al «Bustone Inps 2013» c´è la proroga dei termini per l´invio dei mod. Red e dichiarazioni dei titolari prestazioni assistenziali.

Accolta dunque, la richiesta avanzata dai sindacati dei pensionati alla dirigenza dell’Istituto di previdenza a seguito dei gravi ritardi nella spedizione del «bustone» contenente il modello Red italiano ed estero, l´integrazione Red 2010 – campagna Red 2011, i modelli di dichiarazione per i titolari di prestazioni assistenziali (ICRIC, ICRIC- indennità di frequenza, ICLAV e ACCAS-PS) e il modello per indennità di frequenza. I termini entro i quali le dichiarazioni dovranno essere trasmesse, da parte dei soggetti interessati è stato prorogato dal 31 luglio al 31 ottobre prossimo, come precisato nel messaggio Inps n.11157 del 10 luglio scorso.

Per quanto riguarda il modello 503/AUT (lavoratori autonomi percettori di prestazioni collegate al reddito), la verifica della non cumulabilità riguarderà sia l´anno 2012 sia l´anno in corso; in questo caso il termine di trasmissione rimane confermato al 30 settembre di quest’anno. Informazioni su tutti questi adempimenti sono disponibili nelle sedi sindacali di Spi, Fnp, Uilp, oltre che in quelle dei Caaf di Cgil, Cisl e Uil.

Etichette: , ,