Rinnovata a Gottolengo l’intesa tra Comune e sindacati dei Pensionati

assistenza domiciliareNon viene meno a Gottolengo, nella Bassa bresciana, l’impegno del Comune in campo sociale. Nei giorni scorsi il Sindaco e l’Assessore ai Servizi Sociali hanno rinnovato l’intesa con i sindacati dei Pensionati di Cgil Cisl e Uil per la modulazione dei provvedimenti a favore delle fasce più deboli della popolazione: pensionati e anziani, non autosufficienti e diversamente abili.

Ne sono venute conferme per assistenza domiciliare, rimborsi per il riscaldamento e il consumo di acqua, aiuti sui ticket dei medicinali, delle visite specialistiche e delle terapie riabilitative. Vengono inoltre mantenuti l’abbattimento del 30% sulla tassa dei rifiuti per chi è solo e altre agevolazioni per superfici tassabili sotto i 70 metri.

Interventi sono previsti anche per le famiglie e i lavoratori colpiti dalla crisi economica, con voucher lavorativi per cassaintegrati e disoccupati. Informazioni più dettagliate sono disponibili in tutti i recapiti sindacali oppure possono essere richieste direttamente all’Ufficio Servizi sociali del Comune.

Etichette: , ,