Madri lavoratrici, dieci giorni di tempo per chiedere i contributi del bando INPS

bonus-bebeDieci giorni. E’ la finestra temporale – dal 1 al 10 luglio – fissata dal bando dell’INPS per le madri lavoratrici che intendono presentare domanda per l’assegnazione dei contributi per l’acquisto dei servizi per l’infanzia previsti dalla Legge n. 92. Nello specifico si tratta del contributo economico all’acquisto di servizi di baby-sitting o per sostenere (in questo caso in alternativa al congedo parentale) i costi dei servizi per l’infanzia.

Il Coordinamento Donne della Cisl Lombardia ha sintetizzato gli adempimenti in un volantino.

Il testo integrale del bando è disponibile QUI

Etichette: , ,