Del Bono è il nuovo Sindaco di Brescia

Emilio del BonoEmilio Del Bono, candidato del centrosinistra, è il nuovo Sindaco di Brescia: ha battuto al ballottaggio con 46.850 voti (56,5 %) il candidato del centrodestra e Sindaco uscente Adriano Paoli che ha ricevuto 36.027 voti (43,4%). In questo secondo turno elettorale ha votato il 59,26% degli aventi diritto.

In Consiglio comunale siederanno nei banchi della maggioranza 13 consiglieri del Pd (Valter Muchetti, Gianluigi Fondra, Laura Parenza, Alberto Martinuz, Laura Sandonà, Fabio Capra, Anita Franceschini, Giovanna Foresti, Lucia Ferrari, Giuseppe Ungari, Tommaso Gaglia, Aldo Boifava e Marco Pozzi; 2 consiglieri della Civica Del Bono (Francesco Patitucci e Alessandro Cantoni); 2 consiglieri della Lista Fenaroli (Marco Fenaroli e Francesca Parmigiani); 3 consiglieri della Lista Castelletti (Laura Castelletti, Mafalda Gitti, Federico Benzoni).

Ad occupare i banchi dell’opposizione saranno 5 consiglieri del Pdl (Adriano Paroli, Mattia Margaroli, Margherita Peroni, Paola Vilardi e Giorgio Maione; 3 consiglieri della Civica X Brescia (Mariangela Ferrari, Francesco Puccio e Mimma Sidari); 2 consiglieri della Lega Nord (Fabio Rolfi e Simona Bordonali); 1 consigliere del Movimento 5 Stelle (Laura Gamba); 1 consigliere della Lista Onofri (Francesco Onofri).

La composizione del Consiglio comunale avrà sicuramente delle variazioni perchè diversi consiglieri entreranno a far parte della Giunta del Sindaco Del Bono: a Laura Castelletti, che potrebbe essere il nuovo assessore alla cultura, subentrerà Ivan Confortini; Federico Manzoni, probabile assessore per il traffico e la mobilità, lascerà il posto ad Alberto Martinuz; a Marco Fenaroli, forse destinato all’assessorato per la casa, subentrerà Donatella Albini.

Novità potrebbero venire anche dai banchi dell’opposizione con le probabili dimissioni dei leghisti Fabio Rolfi e
Simona Bordonali che ricoprono incarichi nella Giunta regionale.

Etichette: , ,