Piceni, il presidio continua. Svanito l’interessamento di altre imprese

Ditta Piceni presidio lavoratoriIl presidio continua. I 74 lavoratori della Piceni Serramenti di Chiari (messa in liquidazione ad aprile) mantengono viva la protesta davanti alla fabbrica.

Niente di positivo è emerso infatti dall’incontro di oggi tra i rappresentanti aziendali e quelli sindacali: “La proprietà – ha spiegato Roberto Bocchio, Segretario generale della Filca Cisl di Brescia – ci ha detto che sono svanite le ipotesi di altre imprese interessate a rilevare l´azienda. Una dichiarazione che ci ha fatto male, visto che per settimane è stata la proprietà a mettere sul tavolo questa speranza”.

Intanto si avvicina la scadenza del 30 giugno, termine del periodo della cassa integrazione ordinaria, e la necessità di un accordo tra azienda e sindacati per avanzare al Ministero del Lavoro la richiesta di cassa integrazione straordinaria. Un nuovo incontro tra le parti è stato fissato per l’inizio della prossima settimana.

Etichette: , ,