Incidente in una miniera in Angola, muore un perito bresciano
TORNA INDIETRO

Incidente in una miniera in Angola, muore un perito bresciano

< 1 min per leggere questo articolo

Pubblicato il 25 Maggio 2013

Luca Monferone, 49 anni, bellunese di nascita, valsabbino dal 1996, è morto mercoledì 22 maggio in una miniera in Angola. La tragedia è accaduta a Cambambe, in una provincia del Nord. Luca Monferone era un perito minerario e lavorava per la ditta Edilmac di Bergamo. L’incidente è avvenuto all’interno di una miniera per il cedimento di un ponteggio sul quale si trovavano otto persone che sono precipitate per oltre 60 metri; oltre al tecnico bresciano sono morti anche un geologo brasiliano e due operai africani. Luca Monferone viveva a Sabbio Chiese con la moglie e due figlie.