Brescia contro tutte le mafie

La Direzione investigativa antimafia ha segnalato Brescia come una città nel mirino della malavita organizzata per le attività di riciclaggio, usura, prostituzione e finanza illecita. Lo hanno ricordato in diversi ieri sera al Cinema Sereno per la manifestazione che ha sottolineato la tappa bresciana della Carovana antimafie 2013. Il nostro è un territorio che scatena gli appetiti delle organizzazioni criminali – ha detto Daniela Faiferri che a Brescia coordina l’Associazione Libera – ed anche per questo bisogna alzare la guardia, fare informazione e sostenere azioni e progetti di legalità contro le infiltrazioni mafiose. Toccante lo spettacolo che ha suggellato la serata, dedicato alla memoria di donne che hanno sfidato la mafia.

Appello contro tutte le mafie (Bresciaoggi 15.5.2013)

Etichette: