Bruxelles-Milano, al via il Congresso regionale della Cisl Lombardia

il manifesto del congresso regionaleComincia domani, a Bruxelles e a Milano, l’undicesimo Congresso della Cisl Lombardia che per due giorni impegnerà 381 delegati in rappresentanza di quasi 800mila iscritti. Il Segretario regionale Gigi Petteni lo aprirà da Bruxelles (dove in contemporanea ai lavori di Milano avrà luogo un convegno intitolato “Far ripartire la Lombardia con l’Europa”) per sottolineare che l’orizzonte della Lombardia e dell’Italia non può che essere l’Europa e che la soluzione della crisi che da quattro anni schiaccia molti paesi del Vecchio Continente ha bisogno di più Europa per essere affrontata e risolta.

Negli spazi delle Officine del Volo di via Mecenate a Milano, il tema centrale della prima giornata di congresso sarà, dopo il collegamento in videoconferenza da Bruxelles, quello della contrattazione e delle politiche per favorire la ripresa. Martedì mattina Petteni introdurrà i lavori della seconda giornata – presenti il sindaco di Milano Giuliano Pisapia e il Presidente della Regione Roberto Maroni – che ha in programma approfondimenti sul ruolo strategico dei delegati aziendali, i diritti dei nuovi cittadini lombardi, il rapporto tra Nord e Sud, gli strumenti per favorire l’occupazione giovanile.

Etichette: , ,