Nessuna novità per la Piceni di Chiari

L´attività della Piceni serramenti, l’azienda di Chiari di cui la proprietà ha annunciato la chiusura, terminerà entro maggio. Lo hanno comunicato oggi i rappresentanti aziendali incontrando le organizzazioni sindacali.

Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil non hanno avuto invece risposta sulla disponibilità di due aziende del settore ad assorbire parte dei 75 lavoratori che con la chiusura della Piceni rimarrebbero senza lavoro.
Ad oggi, dunque, la prospettiva per i dipendenti è quella della cassa integrazione, ordinaria fino a giugno – per la quale i sindacati hanno ottenuto nell’incontro l’impegno all’anticipazione da parte dell’azienda – e poi quella straordinaria. Un nuovo incontro a livello istituzionale, stavolta in Provincia con l’assessore al lavoro Giorgio Bontempi, è in calendario per il prossimo 6 maggio.

Etichette: , ,