25 Aprile, le manifestazioni a Saviore dell’Adamello e ad Angolo Terme

Tra le numerose iniziative in programma per ricordare il 68° anniversario della Liberazione e della lotta partigiana contro la barbarie nazifascista, particolarmente significativi sono due appuntamenti in Valle Camonica.

 

SAVIORE DELL’ADAMELLO
Le celebrazioni – promosse dall’Associazione Partigiani e dalle Fiamme Verdi per i Comuni del comprensorio – cominceranno sabato 20 aprile alle ore 9,30 con il recital “A memoria dei martiri della libertà” proposto dal coro “Voci del Blè” e dalla compagnia teatrale “Focus” di Ono San Pietro. Il tutto presso la Casa del Parco.
Alle 11,30 avrà luogo la premiazione del concorso “Voci della Memoria”, mentre alle 15 in località “Baulè” verrà scoperta e benedetta una lapide commemorativa dei partigiani caduti.

Giovedì 25 aprile, alle ore 9, ritrovo nel piazzale del Municipio da dove in corteo si raggiungerà il monumento ai partigiani con la deposizione di una corona d’alloro e lo scoprimento, a casa Barcellini, di una targa in ricordo del caduto Bortolo Belotti. Dopo il saluto delle autorità, a conclusione della mattinata è prevista la celebrazione di una messa.

ANGOLO TERME
Giovedì 25 aprile, Cgil Cisl Uil danno appuntamento alle ore 9 nel piazzale delle Terme di Angolo; alle 9,30 la deposizione della corona al monumento ai caduti di Mazzunno e alle 10 il corteo verso la chiesa parrocchiale per la messa.  Alle 11,30 è prevista la deposizione di una corona al monumento dei caduti, seguita in Piazza degli Alpini dal saluto delle autorità e degli esponenti delle associazioni partigiane con la commemorazione ufficiale di Marco Fenaroli dell’ANPI di Brescia.

Etichette: , , , , ,