Torri (Cisl) su papa Francesco: aiuterà a definire una nuova idea dello sviluppo

Del nuovo papa mi colpiscono la sua attenzione alle questioni del lavoro e della giustizia sociale“. Lo ha detto Enzo Torri, Segretario generale della Cisl, rispondendo ad una domanda del settimanale diocesano “La Voce del Popolo” che pubblica oggi un numero speciale dedicato all’elezione di Jorge Mario Bergoglio al soglio pontificio. “Ma sono anche colpito – ha aggiunto Torri – dalla denuncia delle storture del sistema economico mondiale, della sua vicinanza concreta alle persone in difficoltà, ai poveri. Sono convinto che questi temi daranno al suo magistero un’impronta molto forte, aiutandoci in qualche modo a ripensare la crisi che stiamo attraversando e le azioni necessarie per uscirne con una nuova idea di sviluppo“.

Etichette: ,