Più tutele e salario per i Forestali in servizio nel territorio regionale

Firmato il contratto di lavoro per i Forestali della Regione Lombardia. La firma è avvenuta questa mattina alla Direzione generale Sistemi verdi e paesaggio della Regione Lombardia.

“L’accordo migliora le norme esistenti ed amplia le tutele date dal Contratto nazionale – scrivono Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil in un comunicato stampa – arricchendosi di nuovi articoli riguardanti il congedo matrimoniale, permessi straordinari, pagamento della retribuzione, sospensione della scadenza del contratto di lavoro stagionale, maternità obbligatoria, polizza assicurativa. Inoltre viene precisato il monte ore destinato alla flessibilità oraria stagionale e le modalità di utilizzo.
Sul piano salariale l’incremento è di 30 euro mensili; mentre il buono mensa e stato portato dal 1° gennaio 2013 a 7,50 euro per ogni effettiva giornata di lavoro.

Etichette: ,