Congresso dei Pensionati Cisl: dalla politica vogliamo concretezza

Seconda giornata di dibattito oggi al Congresso dei Pensionati Cisl. Aperto ieri mattina dalla relazione del Segretario generale Alfonso Rossini, il Congresso vede riuniti a Villa Baiana di Monticelli Brusati i delegati della Fnp di Brescia e della Fnp della Valle Camonica-Sebino che nell’ambito del processo riorganizzativo dei territori e delle categorie della Cisl daranno vita ad un’unica struttura sindacale. Rossini ha parlato della responsabilità della politica verso gli anziani e le fasce più deboli della popolazione, dell’impegno concreto del sindacato in difesa del potere d’acquisto delle pensioni e della contrattazione sociale come strumento per ridurre l’incidenza della tassazione locale e delle tariffe dei servizi a carico dei pensionati.

La relazione del Segretario generale Alfonso Rossini

I pensionati, durissima arrivare a fine mese (Bresciaoggi)
Pensionati Cisl, per una politica che dia risposte (Giornale di Brescia)

Il dibattito congressuale proseguirà in mattinata per concludersi attorno alle 13. Si apriranno poi le operazioni di voto per la composizione del nuovo Consiglio generale che sarà chiamato in serata ad eleggere il Segretario e i componenti la Segreteria.

 

Etichette: , ,