Oltre 100mila pensionati bresciani vivono con meno di 500 euro al mese

pensionatiIl 35,5% dei pensionati bresciani, vale a dire 110.349 persone, vive con meno di 500 euro al mese. Il Giornale di Brescia ha pubblicano nei giorni scorsi – a margine di un articolo sulla contrattazione sociale realizzata nel 2012 da Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil – un quadro riassuntivo dei dati sulle pensioni erogate dall’INPS nel bresciano. Complessivamente gli assegni pensionistici nel nostro territorio sono 310.758. Se la maggioranza riceve meno di 500 euro, in 103.440 (il 33,29%) percepiscono un assegno che va da 500 a 1000 euro. Il 18,08% (56.170) è titolare di una pensione compresa tra i 1000 e 1500 euro, mentre 40.799 pensionati (il 13,13%) ricevono un assegno superiore a 1500 euro.

Etichette: , ,