Castegnato, operaio perde la vita cadendo dal tetto di una vecchia fonderia

E’ stata posta sotto sequestro l’area dell’ex fonderia Gervasoni di Castegnato dove oggi pomeriggio un operaio di 59 anni, Valweriu Harpaila, è morto cadendo da un’altezza di dieci metri.

La vittima era di origini moldave, abitava con la famiglia a Desenzano. L’ex fonderia è in fase di smantellamento e l’uomo stava lavorando sul tetto alla bonifica della copertura di eternit. Immediato l’allarme lanciato dai compagni di lavoro, ma una volta giunti sul posto i soccorritori del 118 non hanno potuto fare altro che constatare la morte dell’uomo. Sono intervenuti anche i Vigili del fuoco. I Carabinieri di Ospitaletto stanno raccogliendo gli elementi per stabilire se siano state rispettate o meno le norme di sicurezza.

Etichette: , ,