Sindacato, partecipazione e trasformazioni sociali nella ricerca Ipsos

Comincia da una lettura della realtà e delle trasformazioni sociali di questi ultimi anni il cammino congressuale della Cisl Funzione Pubblica di Brescia, una delle maggiori Federazioni di categoria della Cisl bresciana sia per numero di iscritti (5.433) che per la presenza sul territorio. Nell’Auditorium della sede cittadina in via Altipiani d’Asiago 3, operatori, delegati e dirigenti sindacali si ritroveranno a discuterne con Cecilia Pennati, direttore del Dipartimento politico-sociale dell’Ipsos, istituto di ricerca tra i più autorevoli in Italia, che proporrà una relazione sul tema: “La partecipazione è ancora un valore?”.

“In questo momento delicato che investe la politica, le istituzioni e il rapporto tra queste ultime e i cittadini – spiega Franco Berardi, Segretario generale della Cisl Funzione Pubblica – crediamo sia importante che il sindacato sappia ripensare il suo ruolo non solo ai tavoli contrattuali in termini di proposte concrete, ma anche come attore sociale del cambiamento per un progetto di vita collettiva realmente fondato sul bene comune. Tutto ciò può avvenire se riscopriamo, anche nella quotidianità dell’azione sindacale, i valori della partecipazione civile”.

L’incontro con la ricercatrice dell’Ipsos è aperto a tutti. Avrà luogo domani, venerdì 18 gennaio alle 14,30 nell’Auditorium della Cisl.

Etichette: , , , , ,